Le Rendite e il Denaro

rendite-auto.jpg

Le rendite che crei sono ancore di salvezza per la tua vita, se non ne possiedi nemmeno una, sei esposto a un rischio esorbitante.

Le rendite possono salvarti il tuo “sedere” quando tutto va male, sono il secondo paracadute di emergenza per la tua vita, non averle ti schianterai al suolo se qualcosa va storto con il primo paracadute.

Esistono 3 regole per controllare il denaro:

  1. RISPETTARLO: acquisisci competenze su come funziona la moneta e il suo valore. Il denaro va rispettato, donato e protetto. Ha delle regole, se non le apprendi e non te le stampi in testa, non ne avrai mai in misura superiore.
  2. CONTROLLALO: c’è chi possiede grandi quantità di denaro, ma non ha la conoscenza per controllarlo, molti hanno più debiti che entrate. Il primo passo per ottenere il controllo dei soldi è strutturare un piano per organizzare le tue finanze. Sapere tutte le spese che hai al mese e tutte le entrate ti permette di controllarlo e di difenderlo. Se non hai uno schema dove ogni mese registri le tue entrate e le tue uscito non hai il controllo sul denaro. Io uso un programma che si chiama “Spese giornaliere” sul cell, dove registro tutto dai 5 euro in su. In più ogni mese ho una tabella dove segno ogni spesa e ogni entrata e poi tiro giù i conti.
  3. RISPARMIALO: un’altra regola fondamentale per la pianificazione economica è gestire le uscite. Evitare enormi sprechi di denaro consente nel lungo termine enormi capitali. Qui tutti sbagliano, questo surplus è il segreto per la crescita finanziaria. Molti acquistano cose che non servono solo per gratificare gli altri o essere superiori ad altri, sono ipnotizzati dal marketing dei media. Lo scopo di questa regola è accrescere il proprio capitale in modo che il rendimento che ne trai sia sufficiente per coprire tutte le spese più importanti. Esso significa, pagare meno per i tuoi acquisti e risparmiare i soldi risparmiati.

Mi spiego meglio, molti smettono di fumare per risparmiare, ma quei soldi poi dove finiscono? Li spendono ad altre cose… Tutti siamo in grado di risparmiare ma i soldi risparmiati che fine fanno?…

I soldi risparmiati vanno reinvestiti in piani di investimento, che serviranno un domani per creare altro denaro. Che a sua volta servirà per eventuali inconvenienze o enormi spese. Serviranno come secondo paracadute.

Prendo come riferimento un libro che per me è un manuale, una bibbia, davvero importante per la vita di tutti. Scritto da “Robert T. Allen Molteplici fonti di reddito“, questo libro ti fa capire moltissimo le regole del denaro e della vita.

In questo libro Allen spiega le molteplici rendite che ognuno di noi deve possedere nella propria vita e come si gestisce e si crea denaro.

Tutti vogliono avere più soldi, tutti vogliono creare denaro ma pochi lo sanno fare. Svolgono altre attività per arrivare a fine mese e possedere più denaro. Il problema che molti sbagliano approccio. Si è vero delle seconde entrate sono importanti, ma devi crearle con la giusta mentalità seguendo corretti schemi.

Allen lo chiama: “reddito residuale”, termine che indica un’entrata che continua a fluire nelle tue tasche anche senza il tuo intervento.

Esistono due tipologie di reddito: lineare e residuale

Non tutte le entrate hanno la stessa natura. Alcune sono lineari altre residuali. Rispondendo a questa domanda capirai in che reddito ti trovi esattamente: “Quante volte ricevi un compenso per ogni ora di lavoro?”

Se la risposta è “una sola”, allora il tuo reddito è lineare. Rientrano in questa categoria tutti i tipi di salario. La tua presentazione viene compensata con un unico pagamento. Se invece da domani non ti presenti al lavoro, non percepisci alcun denaro.

Nel reddito residuale invece, devi impegnarti una singola volta “all’inizio“, per dare vita a un costante flusso di denaro che dura mesi o addirittura anni. Per un unico servizio reso, vieni pagato più volte.

Ti descrivo un pezzo di pagina del libro di Allen:

La pagina è intitolata “la formula dell’albero dei soldi“.

Il primo passo per trovare i flussi giusti è passarli nel setaccio della formula dell’albero dei soldi, ovvero le nove caratteristiche essenziali del reddito ideale.

Se hai un albero dei soldi, allora sei in possesso di un inesauribile flusso di denaro che confluisce nel tuo conto corrente senza sforzo da parte tua. Perché accada, devi riuscire a creare, controllare e apportarti della sorgente. In altre parole, devi diventare un “imprenditore“, un uomo d’affari. Non è necessario che abbandoni il tuo lavoro attuale, ma, al tempo stesso, per creare un futuro economicamente sicuro, devi trovare altri modi per guadagnare, e devi farlo il più presto possibile. Creando ora delle rendite, ne beneficerai in futuro perché quel denaro guadagnato da nuove rendite lo potrai reinvestire ed avere nuove rendite, per poi arrivare un giorno a non lavorare più e a percepire comunque denaro.

Per Allen le tre grandi montagne di reddito per generare soldi sono: l‘immobiliare, il mercato azionario e il marketing come “internet, infoimprenditoria e le licenze“.

Tutti conoscono più o meno le possibilità di guadagno che genera l’immobiliare e il mercato finanziario, ma pochi conoscono quello del marketing.

Prendendo un storia sempre da questo libro per farti comprendere meglio la potenzialità di creare una rendita in questo tipo di settore e del più noto inventore del test che avevano applicato alle batterie Duracell. L’inventore aveva presentato la sua idea a diverse grandi aziende del settore, e che queste l’avevano rifiutata. I dirigenti della Duracell, invece, avevano capito la sua genialità e accordarono un pagamento di pochi centesimi per ogni batteria su cui avessero applicato il test. Il fortunato inventore, accumulando un centesimo dopo l’altro, ha guadagnato milioni di dollari. Aveva investito molto tempo per individuare l’idea giusta per metterla in pratica e trovare un acquirente, ma alla fine, è stato ampiamente ricompensato e lo è tutt’ora. I sodi dovuti da questa, chiamata “rendita di licenza” confluiscono nelle sue tasche senza che lui ora faccia niente.

Allen individua 10 FONTI DI REDDITO per generare enormi quantità di denaro:

  1. IL MERCATO AZIONARIO: investire nell’ambito finanziario
  2. STRATEGIE DI MERCATO: si dividono in quattro modi; “affida i tuoi soldi al Maestro o consulente privato”, “scegli fondi azionari che hanno una lunga storia documentata”, “scegli solo i consulenti finanziari che hanno una lunga storia documentata e che sono presenti su vasti aspetti e conosciuti come tra i migliori”, “scegli i fondi di settore ad alto rendimento”.
  3. DUPLICA IL TUO CAPITALE: l’80% del capitale va investito in prodotti di medio e lungo termine, il 20% del restante va investito nel breve termine e avere una disposizione di rischio più elevata. Io lo uso nel fare trading su, Forex, spread, materie prime ed opzioni.
  4. IL SETTORE IMMOBILIARE: nel settore immobiliare esistono diverse tipologie nel guadagnare soldi se studiato e compreso bene, si possono comprare e vendere immobili con 10 mila euro 5 mila o se hai fortuna senza investire niente. Io mi affido a “Franco Relax Immobiliare“, da lui ho seguito un percorso base e che mi dedicherò nel studiare di più appena posso, in più è stato proprio formato da Robert Allen il quale ha seguito i suoi corsi ed i suoi insegnamenti.
  5. GUADAGNARE UNA FORTUNA CON I PIGNORAMENTI E LE COMPRAVENDITE:  sempre attraverso il settore immobiliare.
  6. FARE AFFARI PAGANO LE TASSE DEGLI ALTRI: il governo ogni anno da degli assegni garantiti con interessi che possono variare dal 15 al 50% su pagamenti di affitti. Anche questo lo comprenderai studiando il settore immobiliare.
  7. LA NUOVA FABBRICA DEL NETWORK MARKETING: il network marketing ti da la possibilità di avere molto più denaro, per il 50% rispetto alla maggior parte di tanti altri lavori. Ne parlo molto in questo sito.
  8. L’INFOIMPRENDITORIA: il mondo dell’online da parecchie opportunità, puoi creare piccole iniziative attraverso le tue passioni, che sono in grano di generare grandi flussi, io sui miei blog ho diverse aziende a cui sono affiliato, molti acquistano prodotti attraverso i miei consigli e io percepisco delle percentuali ogni mese. L’online è il futuro del nuovo lavoro, entrarci ora sarà per te l’ideale investimento.
  9. LE LICENZE: prima ti ho raccontato la storia di quell’imprenditore che ha avuto quell’idea di assegnare alle pile Duracell il test per vedere se la pila era carica o meno. Altre licenze possono essere come il noto Walt Disney che disegnò topolino per la prima volta su una finestra di un treno. Poi creerò topolino vero e proprio e lo vendette come marchio su tutti i giocattoli perché iniziava a piacere ai bambini. E poi il resto è storia…
  10. INTERNET: la tua ricchezza a portata di muse. Già, Io ormai dedico quasi l’intera giornata su internet, svolgo diversi lavori, tra cui una nuova iniziativa che spopolerà fra poco, come un nuovo lavoro creato da Amazon, che io stesso ho preso al volo all’inizio “Imprenditori del Web“, Amzon mette a disposizione di diventare un suo venditore, acquistando prodotti di altre aziende e venderli attraverso la sua piattaforma, un po come ebay, ma senza fare magazzino e molto più sicuro e tranquillo. Ne esistono tanti altri, e ne usciranno sempre di più nei prossimi anni.

Come vedi il lavoro non manca, ma sei tu a non vederlo, non perché non hai tempo, non perché no hai soldi e non perché la tua situazione ora non te lo permette.

La maggior parte sono tutte scuse come cita questo libro di Allen, il problema risiede nella paura di cambiare. Essere consapevole che queste cose non hanno sicurezza come uno stipendio di un lavoro fisso, tutto dipende da te al 100%. Sono consapevoli che all’inizio ci si dovrà impegnare moltissimo, lavorare duramente e a molti questa cosa li ricresce.

Il mettersi in gioco e pensare che domani intraprendendo questa cosa sarà tutto diverso gli irrita un pò, per questo aspettano che qualcun’altro lo faccia e se lui otterrà successo lo farà anche esso. Un modo totalmente sbagliato di pensare.

Non aspettare l’altro che faccia la prima mossa, il tempo passa, e la tua vita pure.

Ti consiglio di acquistare questo corso, creato proprio da MYLIFE, un sito dove io ho acquistato la maggior parte di libri e video corsi. Il corso di Robert T. Kiyosaki “scegli di essere ricco” è un manuale diviso in 3 moduli che ti insegna la maggior parte di queste rendite, come si crea denaro, come investirlo, a chi affidarlo, come creare delle rendite, come si gestisce un’azienda e tanto altro… Davvero un bel corso spiegato passo passo te lo consiglio.

Mettiti in gioco, un saluto da Pier…