La Nuova Economia

Grafik_AHV-Renten_I-645x325

Molti concetti qui presenti che spiegherò sono presi dal libro “Padre ricco e Padre povero” e dal corso “Scegli di essere ricco“.

Nel corso della storia il 90% della ricchezza è stata prodotta dal 10% della popolazione. E’ come se il 10% degli atleti guadagnasse da solo il 90% di quanto guadagnano tutti gli altri messi insieme.

Da qui è stato scoperto attraverso studi, che il 90% delle persone ha preferito la tranquillità e la sicurezza alla ricchezza, e la maggior parte di loro non si rende nemmeno conto che avrebbe potuto scegliere di diventare ricca.

La regola del 90/10 esiste ancora oggi, ma inizia a essere messa in discussione dai cambiamenti innescati dall’età dell’informazione. Grazie alla rivoluzione elettronica, sempre più persone hanno accesso al mondo della ricchezza, rappresentata oggi giorno dalla mole di informazioni che circolano attraverso internet ed i servizi di comunicazione.

Internet ha rivoluzionato completamente il mondo, perchè permette alle masse di raccogliere informazioni e di interagire in quasi totale libertà. Oggi chiunque può trasformare le proprie idee in prodotti e servizi. Il network marketing, la vendita dei beni al consumo, gli investimenti e la pubblicità sono solo alcune delle migliaia di attività online lanciate da aspiranti imprenditori e investitori esperti.

Io stesso ho imparato e sto tutt’ora studiano il mondo finanziario attraverso internet, seguendo una semplice scuola, comodamente da casa e attraverso video online. Come tanti altri lavori…

Il mondo si sta rivoluzionando molto più velocemente rispetto a prima, le tecnologie e la comunicazione, stanno abbreviando sempre di più i tempi. Già nel 2015 – 2016 si è registrato un aumento di persone tra cui anche ragazzi che diventano sempre più ricchi.

Da un’altra parte che tu magari non stai notando, il lavoro cresce sempre di più, esistono tipologie di lavoro che richiedono poco tempo lavorativo e danno grandi profitti, idee banali che creano business da grandi cifre…

Il problema che questo secondo mondo c’è sempre stato, e solo che tu non lo stai vedendo o osservando nella giusta ottica. Non possiedi le informazioni e quindi non ti interessi.

Il mondo del lavoro delle finanze e dell’economia sta cambiando radicalmente, basta pensare a quello finanziario, dove oggi puoi investire subito in un nano secondo, rispetto già a 20 anni fa, dove dovevi chiamare il broker e metterti d’accordo con lui per fissare un buon prezzo e sperare che te la mandi buona. Oggi riesci ad avere tranquillamente il grafico sul tuo pc e decidere se è un buon prezzo o no investire ora…

Ormai si può gestire un’azienda stando solo a casa, attraverso il pc puoi creare un’azienda automatizzata, e con l’avvento della 4° rivoluzione industriale, che sarà la robotica e la realtà virtuale, si potranno installare robot che svolgeranno completamente il ruolo dei dipendenti, tutto automatizzato e completamente da casa. Meno spese per pagare i dipendenti, i robot possono lavorare 24 ore su 24, e tu avrai la possibilità di stare a casa, o dall’altra parte del mondo e fatturare denaro…

Credi che sia una realtà non vera? Internet sfrutta già questo potenziale, io posso creare un’azienda con un prodotto e sfrutto internet creando un sito e-commerce che mi automatizzi il tutto, mi basta un magazzino, due dipendenti che caricano e confezionano i pacchi e due altre persone che gestiscono il sito. Oltre all’azienda offline/fisica, ho creato un’altra azienda online/virtuale aperta 24 ore su 24.

Amazon sfrutta appieno questo potenziale, e sta sempre di più sfruttando queste tecnologie.

Bisogna conoscere le regole, per non perdere.

Il denaro non fluisce a caso, ma segue delle regole precise che variano a seconda dell’era economica in cui ci si trova.

La maggior parte delle persone non conosce queste regole, ed è per questo che non riesce ad essere finanziariamente libera.

Bisogna quindi capire in quale era ci si trova e quali regole la governano se vuoi raggiungere la tua libertà.

Le ere economiche sono denominate del cambiamento dei metodi produttivi conseguenti alle informazioni tecnologiche e scandiscono da sempre i cicli economici della storia umana.

Ogni era è caratterizzata da tre momenti:

La fase iniziale, in cui avviene il passaggio dall’era precedente a quella nuova e che ha sempre un impatto enorme sulla vita delle persone per i profondi mutamneti che provoca: cambiano le regole, cambia il modo di produrre e di vivere.

L’assestamento, in cui si affermano le nuove regole e i nuovi stili di vita.

Il declino, che nasconde delle trappole enormi. Spesso infatti le persone che vivono in una determinata era non si accorgono del suo evolversi e dell’imminente inizio di una nuova fase. Restano così ancorate allo stile di vita e alle regole precedenti senza adeguarsi alle novità.

Gli storici suddividono le ultime ere economiche in:

Era agricola/artigianale/commerciale (prima del 1800)

Prima Rivoluzione Industriale, con l’avvento di macchine e catene di montaggio (dopo il 1800)

Seconda Rivoluzione Industriale, a seguito della scoperta dell’elettricità, dell’utilizzo del petrolio e dello sfruttamento dei suoi derivati (1870).

Terza rivoluzione Industriale, che ha avuto inizio con lo sviluppo dell’informatica (1980).

Queste sono le ere che hanno cambiato il mondo e tante altre lo cambieranno sempre di più.

L’era dove noi oggi viviamo viene chiamata era dell’informatica e dell’informazione. Se non sei in questi due aspetti, se il tuo business o quello che fai non è al pari passo con le nuove tecnologie stai morendo o comunque sei povero. Siamo entrati in quest’era all’inizio del 21° secolo e cioè circa nel 2000, da li nuove regole hanno imposto cambiamenti al sistema globale, tutto è cambiato e cambierà perché siamo ancora agli inizi.

Chi ha sfruttato queste tecnologie e che sta ora sfruttando, raggiungerà molto più velocemente la ricchezza rispetto a coloro che saliranno su questo treno fra altri 10 anni.

Se sei capace a prendere l’onda nel momento in cui si sta formando come fanno i surfisti con le abilità giuste sarai capace a cavalcarla fino alla fine e sarai ben ripagato.

Investi nella formazione per conoscere le nuove tecnologie e i nuovi stili di vita. Oggi si parla molto di uno stile da freelancer, dove la maggior parte dei tuoi lavori vengono gestiti tramite un pc e online. Oggi hai la possibilità di raggiungere la tua stabilità economica lavorando poco e producendo di più grazie alle tecnologie. Hai tutto a portata di mano solo accendendo un semplice pc.

Sfrutta le nuove tecnologie in modo produttivo e avrai raggiunto la tua ricchezza.

Un saluto da Pier.