5 consigli per diventare un Imprenditore

5 consigli per diventare un Imprenditore

Un imprenditore nel vero senso della parola è colui che crea una nuova attività partendo dalla propria immaginazione. Michael E. Gerber, autore del bestseller “Il mito dell’imprenditore” descrive quali sono gli attributi che definiscono un vero imprenditore:

1. L’imprenditore è un inventore. Gli inventori si chiedono: “Cosa manca nell’immagine?” Poi rispondono inventando il pezzo mancante. Quello che fanno gli imprenditori in seguito, è ciò che li distingue dal resto degli inventori. Mentre gli inventori creano nuovi prodotti, gli imprenditori creano nuovi affari. Per un imprenditore, l’affare che inventa è un prodotto, un prodotto unico che si distingue in un mondo di affari comuni.

2. Un imprenditore non compra le opportunità di affari, le crea. Le opportunità di affari, come il franchising, sono state progettate per garantire il successo delle persone che le acquistano fintanto che seguono il modello. Ma nel processo si sopprimono l’inclinazione imprenditoriale di creare. La passione di un imprenditore non è quella di guidare un affare di successo creato da qualcun altro, ma quella di crearne una propria di successo.

3. La creazione è contagiosa. La passione dell’imprenditore non è solo quella di inventare una nuova attività, ma anche la felicità delle persone che possono sperimentare la sua invenzione. Ogni cliente di un nuovo affare ammira l’originalità, la brillantezza e le prestazioni di un imprenditore. Crescendo e raggiungendo il successo, l’idea diventa un modello che gli altri vogliono imitare e questo li ispira a credere nella propria propensione a inventare e creare nuovi business.

4. Per un imprenditore il successo è commisurato dallo sviluppo. I veri imprenditori sanno che l’obiettivo di ogni azienda è lo sviluppo. La sopravvivenza non è successo. Lo sviluppo è successo in quanto tangibile e certifica il valore della sua idea sul mercato. Un affare di cui nessuno vede l’evoluzione deve essere chiuso rapidamente in modo che ognuno sia libero di cercare l’esperienza che desidera altrove.

5. Ognuno ha la capacità di diventare un imprenditore. Ognuno ha la capacità di progettare un grande affare – una semplice idea può essere spettacolare e può creare un affare originale. Alcune persone hanno bisogno di più tempo delle altre per sviluppare la capacità di inventare, ma questo è un processo di scoperta e sviluppo e la pazienza è la chiave per alimentare questa abilità. Nonostante la convinzione di tutti, non si nasce imprenditori, si impara ad esserlo. Non esiste un posto per la creatività riservato a pochi, bensì il desiderio di esprimere la propria creatività.Proprio come dicono quelli della Nike: Just do it!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...